Sei a 0.0 dalla spedizione gartuita.

VANTAGGI DEL CBD PER GLI ATLETI

Alleviare Il Dolore

Gli studi hanno dimostrato che la cannabis (principalmente THC e molto meno CBD) è efficace per ridurre il dolore, incluso il dolore muscoloscheletrico dovuto all’esercizio fisico, così come le articolazioni rigide.  Vi è poca ricerca sul CBD da solo o un rapporto 1:1 di THC rispetto al CBD. Si tratta di un’area in cui le prove aneddotiche e la plausibilità biologica sono le migliori che abbiamo fino a quando la ricerca non raggiungerà il livello massimo. Nonostante la mancanza di prove, il CBD sembra alleviare il dolore in modo efficace per molti atleti.


Alternativa ai farmaci antinfiammatori non steroidei

Da decenni gli atleti consumano farmaci antinfiammatori non steroidei da banco come ibuprofene e naprossene sodico, ma potrebbero non essere sicuri come pensavamo. Gli atleti ultradistanti, in particolare, sono solitamente consigliati di evitare i FANS durante lunghe sessioni di allenamento e gli eventi, a causa dell’aumentato rischio di danno renale. Ma anche se gli allenamenti e gli eventi sono brevi, l’uso prolungato o frequente di FANS può aumentare il rischio di infarto e ictus. Alcuni atleti hanno scoperto che l’effetto antidolorifico del CBD può ridurre o eliminare l’uso di FANS per il dolore correlato all’esercizio fisico, con effetti collaterali minimi. Secondo The Essentials of Pain Medicine, Quarta Ed., “Non ci sono morti documentate per cannabis o prodotti a base di cannabinoidi. In una revisione sistemica degli studi sulla cannabis orale e sulla mucosa orale per varie condizioni mediche, la maggior parte delle segnalazioni di eventi avversi è stata considerata non grave (96,6%).”


Alternativa agli oppioidi

Secondo il CDC, nel 2016 gli oppioidi sono stati coinvolti in più di 42,000 morti negli Stati Uniti. I farmaci antidolorifici oppioidi (ad es. morfina, codeina, ossicontina) sono altamente efficaci per la gestione del dolore, ma comportano un rischio significativo di dipendenza e morte per sovradosaggio. I cannabinoidi non sono efficaci come gli oppiacei per alleviare il dolore acuto ad alta intensità , ma possono essere efficaci per la gestione del dolore a lungo termine – da soli o in combinazione con altri farmaci – con un rischio molto minore di dipendenza o morte accidentale.


Ridurre l’infiammazione

Un po ‘di infiammazione può essere buono per gli atleti e aiutare a stimolare gli adattamenti di allenamento positivi. Troppa infiammazione ostacola il recupero e danneggia le prestazioni. Esistono recettori CB2 sia nel cervello che nella periferia, ma sono più concentrati nei tessuti immunitari. I cannabinoidi che si legano ai recettori CB2 possono avere un effetto antinfiammatorio riducendo la produzione di citochine (messaggeri cellulari).  In altre parole, il CBD legato ai recettori CB2 aiuta a comporre la risposta quando il sistema immunitario suona l’allarme dopo gli allenamenti duri.

Sistemare l’intestino

L’infiammazione nell’intestino tenue e crasso causa molto disagio, e il disagio gastrointestinale è uno dei motivi principali per cui gli atleti di resistenza abbandonano le gare. Il CBD non risolve i problemi di stomaco dovuti a disidratazione e surriscaldamento (due cause principali per gli atleti), ma se ha problemi di infiammazione di base che contribuiscono a problemi intestinali durante o dopo l’esercizio fisico, il CBD può essere efficace per ridurre i sintomi. Ci sono recettori CB1 e CB2 nel colon. I sintomi della colite sono stati inibiti (nei topi) quando sono stati attivati i recettori CB1 e CB2.


Migliora la qualità del sonno

Dormire di più e meglio è uno dei modi più efficaci in cui un atleta può ottenere maggiori guadagni di allenamento. Aneddoticamente, gli atleti che consumano il CBD riferiscono una maggiore facilità nell’andare a dormire e una notte più riposante nel sonno. Una potenziale ragione di ciò potrebbe essere il CBD che inibisce la ricaptazione dell’adenosina.  L’adenosina trifosfato (ATP) si rompe quando il cervello brucia carboidrati per procurarsi energia e l’adenosina si accumula gradualmente nel cervello. Un maggiore legame dell’adenosina ai neuroni inibisce il rilascio dei neurotrasmettitori, rallentando l’attività cerebrale, aiutandovi a sentirvi più calmi e inducendo il sonno. L’organismo metabolizza l’adenosina durante il sonno, e qualche tempo dopo, basse concentrazioni di adenosina aiutano a svegliarsi e il processo ricomincia. Legandosi agli stessi recettori a cui si legherebbe l’adenosina, il CBD può inibire la ricaptazione dell’adenosina, che aiuta ad accumularsi più rapidamente e a farla sentire assonnata prima. Il CBD può anche avere un potente effetto anti-ansia per alcune persone, che può aiutarle ad addormentarsi e ad avere un sonno più riposante.


Come usare CBD

Nuovi prodotti contenenti CBD entrano sul mercato ogni settimana. È possibile ingerire il CBD in capsule, pillole o come olio. Potete inalarlo come vapore. È stato infuso in bevande sportive, bevande di recupero e tutti i tipi di commestibili. Ci sono anche creme topiche e lozioni che contengono olio di CBD, così come tinture / gocce che possono essere posizionati sotto la lingua. Il consumo di CBD può influire sulla rapidità con cui si manifestano i suoi effetti. Le capsule, l’olio e i commestibili devono essere digeriti, quindi potrebbero richiedere un po’ di più. Si dice che le creme topiche siano più rapide di quelle commestibili e che le gocce/tinture sublinguali siano le più rapide (oltre all’inalazione tramite vapo).


Source:
www.cbdcliniccare.com


Inseriamo automaticamente i cookie necessari sul tuo dispositivo quando visiti il nostro sito Web in modo che tutto possa essere visualizzato e funzionare correttamente. Se scegli l'opzione "accetta tutto" inseriamo i cookie analitici e di marketing che non sono necessari sul tuo dispositivo. Questi cookie raccolgono e analizzano diverse informazioni sulle tue interazioni con il nostro sito ed altri siti per scopi pubblicitari mirati.

Clicca sul pulsante Accetta tutto per accettare l'uso di tutti i tipi di cookie. Per disattivare i cookie non essenziali clicca Rifiuta tutto. Consulta la nostra Cookie Policy per saperne di più.

×
Gestione dei cookies sul sito web MITRUTRADE - Health & Care
Cookie strettamente necessari

I cookie strettamente necessari sono essenziali per il corretto funzionamento del sito web e senza di essi la trasmissione di messaggi nella rete di comunicazione non sarebbe possibile. Questi cookie sono necessari anche per offrirvi i servizi disponibili sul nostro sito web. Questi cookie consentono di accedere al proprio profilo utente, selezionare la lingua, accettare i termini e identificare la sessione utente.Per questi cookie non serve il consenso dell'utente.

Cookie analitici

Questi cookie ci aiutano a raccogliere informazioni su come viene utilizzato il nostro sito web. Questo ci aiuta a migliorare l'esperienza degli utenti e ad identificare le loro esigenze e tendenze. Questi cookie vengono utilizzati solo con l’esplicito consenso dell’utente.

Cookie pubblicitari

I plug-in e gli strumenti di terze parti utilizzati come cookie consentono il funzionamento delle funzionalità, aiutano ad analizzare la frequenza delle visite e il modo in cui vengono utilizzati i siti web. Se l’utente non acconsente all'uso di questi cookie, non verranno installati. In questo caso alcune funzionalità del sito web potrebbero non essere disponibili. Questi cookie vengono utilizzati solo con l’esplicito consenso dell’utente.

Cookie di social network

Consentono di fornire contenuti che vengono pubblicati sui social network e di registrare le vostre decisioni in modo da fornire un'esperienza utente più personale e migliorata. Utilizziamo questi cookie solo se avete effettuato l'accesso a un account utente Twitter, Facebook o Google quando utilizzi il sito web.

1. Informativa generale sui cookie 1.1. Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo che la maggior parte dei siti web moderni memorizza sui dispositivi degli utenti, ovvero delle persone che utilizzano i loro dispositivi per accedere a determinati siti web su Internet. La loro memorizzazione è sotto il completocontrollo dell'utente, il quale può limitare o disabilitare la memorizzazione dei cookie nel proprio browser.

Alcuni cookie che permettono di registrare vari dati vengono memorizzati sul computer, sul tablet o sullo smartphone dell’utente, automaticamente o con il suo esplicito consenso.

1.2. Come funzionano e perché sono necessari?

Ad ogni visitatore o acquirente viene assegnato un cookie per poterlo identificare e consentire la sua tracciabilità all'inizio di ogni utilizzo del negozio online. I server forniti dal subappaltatore raccolgono automaticamente dati su come i visitatori, i commercianti o gli acquirenti utilizzano il negozio online e memorizzano questi dati sotto forma di registro delle attività (i cosiddetti »activity log«).

I server memorizzano informazioni sull'utilizzo del negozio online, le statistiche e i numeri IP. I dati sull'utilizzo del negozio online da parte degli acquirenti possono essere utilizzati dall’azienda per elaborazioni statistiche anonime, che servono a migliorare l'esperienza dell'utente e per la commercializzazione di prodotti e/o servizi attraverso il negozio online. Indirettamente e con il previo consenso dell’utente, il negozio online può memorizzare anche cookie di servizi esterni (ad es. Google Analytics) sul dispositivo del visitatore o dell'acquirente, che servono a raccogliere dati sulle visite al sito. Per i servizi esterni si applicano le regole e i termini generali sul trattamento dei dati personali, disponibili ai link sottostanti.

2. Autorizzazione all'uso dei cookie

Se l’impostazione predefinita del browser con cui visitate il sito web prevede di accettare tutti i cookie, significa che acconsentite al loro utilizzo. Se non volete utilizzare i cookie su questo sito web o se desiderate rimuoverli, seguite la procedura descritta sotto. La rimozione o il blocco dei cookie può causare il funzionamento non ottimale di questo sito web.

3. Cookie strettamente necessari e facoltativi e il vostro consens 3.1. L'azienda non è tenuta a ottenere il consenso dell'utente per l'utilizzo dei cookie strettamente necessari:

I cookie strettamente necessari sono essenziali per il corretto funzionamento del sito web e senza di essi la trasmissione di messaggi nella rete di comunicazione non sarebbe possibile. Questi cookie sono necessari anche per offrirvi i servizi disponibili sul nostro sito web. Questi cookie consentono di accedere al proprio profilo utente, selezionare la lingua, accettare i termini e identificare la sessione utente..

3.2. Cookie che non sono necessari dal punto di vista del normale funzionamento del sito web, e per i quali dobbiamo ottenere il vostro consenso (cookie facoltativi):

Cookie analitici

Questi cookie ci aiutano a raccogliere informazioni su come viene utilizzato il nostro sito web. Questo ci aiuta a migliorare l'esperienza degli utenti e ad identificare le loro esigenze e tendenze.Questi cookie vengono utilizzati solo con l’esplicito consenso dell’utente.

Cookie pubblicitari

I plug-in e gli strumenti di terze parti utilizzati come cookie consentono il funzionamento delle funzionalità, aiutano ad analizzare la frequenza delle visite e il modo in cui vengono utilizzati i siti web. Se l’utente non acconsente all'uso di questi cookie, non verranno installati. In questo caso alcune funzionalità del sito web potrebbero non essere disponibili.Questi cookie vengono utilizzati solo con l’esplicito consenso dell’utente.

Cookie di social network

Consentono di fornire contenuti che vengono pubblicati sui social network e di registrare le vostre decisioni in modo da fornire un'esperienza utente più personale e migliorata. Utilizziamo questi cookie solo se avete effettuato l'accesso a un account utente Twitter, Facebook o Google quando utilizzate il sito web.

4. Come si modificano le impostazioni dei cookies?

È possibile gestire i cookie facendo clic sul collegamento "Impostazione dei cookie" nel footer della pagina del sito.

Si può anche controllare e modificare le impostazioni dei cookie nel proprio browser web.

IPer eliminare i cookie dal proprio dispositivo, seguite attentamente le procedure descritte, ma tenete conto che facendo così molto probabilmente limiterete la funzionalità non solo del nostro sito web, ma anche della maggior parte degli altri siti web, poiché l'uso dei cookie è una costante nella stragrande maggioranza dei siti web moderni.