Sei a 0.0 dalla spedizione gartuita.

CBD e CBG

La mania per la cannabis è appena iniziata e sempre più persone sono curiose dei suoi effetti. Due dei cannabinoidi più discussi sono il cannabidiolo (CBD) e il cannabigerolo (CBG). Entrambi i cannabinoidi sono presenti nelle piante di cannabis e non sono intossicanti. Nonostante queste somiglianze, ogni cannabinoide è unico. Questo articolo discuterà le caratteristiche e le differenze tra questi due cannabinoidi.

Cos'è il CBD?

Il CBD è un composto non psicoattivo che si trova nella pianta di cannabis (marijuana o canapa). Il cannabinoide, essendo non psicoattivo, non può darti la sensazione di essere fatto.

Fonti di CBD

Esistono due fonti primarie di CBD: la pianta di marijuana e la pianta di canapa. Esistono numerosi ceppi di marijuana con diversi livelli di tetraidrocannabinolo (THC). D'altra parte, la pianta di canapa contiene meno dello 0,2% di THC. Dati i bassi livelli di THC nella pianta di canapa, è la migliore pianta per l'estrazione di CBD puro. 

Cos'è il CBG?

Il CBG è un cannabinoide non psicotico della pianta di cannabis, il che significa che non può darti la sensazione di essere sballato. I livelli di CBG variano nelle diverse varietà di cannabis, ma sono in genere estremamente bassi, il che rende difficile l'estrazione. 

Quali sono le principali differenze tra CBD e CBG?

Ecco le principali differenze tra CBD e CBG:

Affinità per i recettori dei cannabinoidi
Un'altra differenza tra CBD e CBG è la loro affinità per i recettori dei cannabinoidi. Il CBD ha una bassa affinità per i recettori dei cannabinoidi, ma i suoi effetti sono molto complessi. D'altra parte, il CBG ha un'elevata affinità per i recettori dei cannabinoidi CB1 e CB2. L'elevata affinità per i recettori dei cannabinoidi rende il CBG efficace nella gestione di numerose condizioni di salute.

Livelli percentuali nella pianta di cannabis

I livelli di CBD nella pianta di canapa non cambiano, a differenza del CBG. Man mano che la pianta di cannabis matura, il CBGA viene convertito in THC e CBD, lasciando i livelli di CBG estremamente bassi. Gli esperti, quindi, raccomandano di raccogliere la pianta di canapa durante le sue prime fasi per estrarre più CBG. 

Quali sono le somiglianze tra CBD e CBG?

Le seguenti sono le somiglianze più significative tra CBD e CBG:

Condividono una fonte comune

Sia il CBD che il CBG condividono un composto chimico primario comune, l'acido cannabigerolico (CBGA). Man mano che la pianta matura, il CBGA si disintegra in CBCA, THCA e CBDA, con una piccola percentuale di CBGA che rimane indietro. Quando ha luogo il processo di decarbossilazione, THCA, CBDA, CBCA e CBGA si disintegrano ulteriormente rispettivamente in THC, CBD, CBC e CBG.

Sono entrambi non psicoattivi

Sia il CBD che il CBG non sono psicoattivi e quindi non possono darti la sensazione di essere sballato, anche se interagiscono con il sistema endocannabinoide (ECS).

Entrambi danno effetti entourage

Una combinazione di CBD e CBG dà effetti di entourage. Pertanto, invece di separare i due cannabinoidi in isolati, si consiglia di combinarli per ottenere un effetto entourage. 


Source: https://pharma-hemp.com/

PharmaHemp, leader globale nei prodotti CBD a spettro completo, si impegna per pratiche sostenibili nella coltivazione della canapa e per garantire la massima qualità. Il loro team eterogeneo, composto da esperti nei cannabinoidi, cosmetici e tecnologia, sviluppa soluzioni innovative per una vita quotidiana più salutare.
L'azienda pone al centro dei suoi valori l'innovazione, la qualità, la partnership, la responsabilità, la semplicità e l'apertura, con l'obiettivo di migliorare la vita attraverso prodotti facili da utilizzare. PharmaHemp offre un supporto completo, esporta in oltre 70 paesi e si distingue come un marchio CBD di prima classe a livello mondiale.